Lo spaventapassere

Sovversivo. Volgare. Oltre ogni limite. E questi sono solo i primi minuti della commedia che, dopo questi indimenticabili 200 secondi o giù di là, procede verso una china ancora più estrema di scatologia verbale, droghe assortite, risse da bar, e furti aggravati. Protagonisti: un boss della droga, il suo socio dalla parlantina veloce, una ragazza sessualmente egoista e cocainomane, un trio di ragazzini davvero incasinati e un universitario fallito che dopo pochi minuti si guadagna la reputazione di baby sitter infernale.


Quando il peggiore baby sitter del mondo (Jonah Hill) prende i tre dei peggiori figli del mondo per un’avventura indimenticabile durante la notte per le strade di New York City, indovinate chi riuscirà a tornare a casa tutto intero.

Immagine anteprima YouTube



Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments